/, News/La nuova struttura per minori stranieri del Ceis Genova

La nuova struttura per minori stranieri del Ceis Genova

CON L’ARRIVO DEL NUOVO ANNO FINALMENTE PRONTA LA NUOVA STRUTTURA PER MINORI STRANIERI DEL CEIS GENOVA

In questi ultimi giorni del 2017 sono in corso le finiture di un importante lavoro di ristrutturazione di un appartamento sito in via Galata, nel centro della città, che il CEIS Genova ha destinato all’ospitalità di 24 minori stranieri non accompagnati e richiedenti asilo.

I lavori, durati circa sei mesi, hanno tenuto in seria considerazione precisi requisiti e standard strutturali legati alla particolare utenza che ne beneficerà: facile accessibilità, spazi adeguati al numero e alle esigenze dei minorenni accolti, personale adeguato e formato.

L’obiettivo di accoglienza fino al compimento della maggiore età prevede, oltre al soddisfacimento dei bisogni primari (alimentazione, salute, …) attività di alfabetizzazione e di orientamento socio lavorativo finalizzate ad avviare percorsi di inclusione che possano facilitare i ragazzi neomaggiorenni nell’inserimento sociale con il raggiungimento di un adeguato livello di autonomia.

Il CEIS Genova vanta una notevole esperienza, più che decennale, nell’ambito dell’accoglienza di migranti adulti e minori, con due strutture residenziali per minori stranieri non accompagnati situate in centro città ed appartamenti e strutture collettive in grado di ospitare ad oggi oltre 350 migranti adulti tra le Provincie di Genova e Savona. Il tutto sostenuto dalla fertile e continua collaborazione con gli enti pubblici e privati.

Per la realizzazione del progetto è stato necessario stanziare un importante investimento economico. A tal proposito determinante è stato il contributo della Compagnia di San Paolo che da diversi anni sostiene generosamente le attività istituzionali del CEIS Genova.

2017-12-29T16:44:10+00:00